Menu

 

A+ A A-

 

 

 

L’art. 590 sexies c.p., introdotto dall’art. 6 L. n. 24 del 2017 (c.d. Legge Gelli-Bianco), si applica solo ai fatti commessi dopo l’entrata in vigore della novella, mentre, per quelli anteriori si applica ancora, ex art. 2 c.p., la disposizione di cui all’abrogato art. 3, comma 1, D.L. n. 158 del 2012 (c.d. “Decreto Balduzzi”), che aveva escluso la rilevanza penale delle condotte lesive realizzate con colpa lieve, qualora il sanitario si fosse attenuto alle linee guida accreditate dalla comunità scientifica.

 

(a cura dell’Avv. Luisa Taldone)

Attachments:
Download this file (Cass_28187_2017.pdf)Cass_28187_2017.pdf[ ]137 kB

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE Sede di Roma Tribunale Civile Via Damiata 2 P.T. St. 34  Tel. 06.32.44.513 anfroma@teletu.it   Facebook