PROVVEDIMENTI DEGLI UFFICI GIUDIZIARI PER L’EMERGENZA COVID-19 E MODALITÀ’ OPERATIVE PER LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ’ PROFESSIONALE NELLA FASE EMERGENZIALE

Come è noto, il Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 (c.d. “CuraItalia”), ora in fase di conversione, è per la prima volta intervenuto, in questa grave contingenza economico- sani taria, con provvedimenti di sostegno in favore dei professionisti in quanto tali. In particolare si segnalano: */ le misure di cui all’art. 56, comma 2,…

Il Decreto Interministeriale per l’indennità, per lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria, a valere sul “Fondo per il reddito di ultima istanza” deve ancora essere pubblicato. Visto però l’interesse di tale misura, sulla base di quanto reso noto che potrà essere modificato in fase di pubblicazione, si forniscono…

I provvedimenti di Cassa Forense di sospensione dei pagamenti sino a settembre sembrano aver suscitato per lo più indignazione e ilarità. Tutti, ivi compresi quelli che fino a ieri si domandavano cosa fare perché avevano pagato in ritardo la rata del 28. 2, oggi si scoprono profondi conoscitori dei regolamenti e dicono non è slittato…

L’imputato, accusato del reato p.e p. dagli artt. 3 L. 8/2/2006 n. 54, 12 sexies L. 1/12/1970 n. 898 nonché 570 cp, violazione degli obblighi di natura economica stabiliti dal giudice civile in favore della figlia minore, è stato assolto con la formula “perché il fatto non costituisce reato”. Il giudice ha ritenuto che le…

La legge 172/2017, di conversione del DL 148/2017, ha introdotto il principio dell’equo compenso per tutti i professionisti, lavoratori autonomi iscritti agli ordini e collegi i cui parametri sono definiti dai D.M., nei rapporti con i contraenti cosiddetti “forti”  in caso di convenzioni unilateralmente predisposte da questi ultimi estendendone l’applicazione anche nei confronti delle prestazioni…

Cass Trib 33040 del 16/12/2019 Principio di diritto: “L’adozione, da parte di una società sportiva professionistica, della forma della società per azioni ne comporta la soggezione allo statuto proprio di questo tipo sociale, senza che l’oggetto della sua attività possa influire, anche astrattamente, attraverso modifiche o deroghe, sui tratti salienti di quest’ultimo. Resta conseguentemente escluso…

(nota di Giandomenico Catalano) “E’ legittima la cartella con allegata un immagine. E’ nella facoltà del notificante allegare, al messaggio trasmesso alla contribuente via PEC, un documento informatico realizzato in forma di copia per immagini di un documento in origine analogico” La Suprema Corte ha respinto il ricorso proposto avvero la decisione della commissione tributaria…

La Corte di Cassazione con la sentenza 3709 dell’8/2/2019, ha considerato nulla la notifica a mezzo Pec effettuata all’indirizzo digitale dell’avvocato difensore tratto dal registro INI-PEC (Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata). Per la Corte, ai fini della validità della notifica al difensore va considerato solo l’indirizzo digitale risultante dal registro ReGindE (Registro generale…

Page 1 of 21 2