La sentenza in esame si caratterizza per la rilevanza riconosciuta alla c.d. “violenza economica” sull’affidamento dei figli, in quanto sintomo di incapacità genitoriale. L’affido condiviso, introdotto dalla l. 54/2006, comporta l’esercizio congiunto della potestà genitoriale da parte di entrambi i genitori, tanto nelle questioni di ordinario interesse, che di straordinaria amministrazione. L’affidamento condiviso presuppone, quindi,…

Page 2 of 2 1 2